questa mattina 18 marzo 2015 con precisione quasi teutonica “Quei pazzi” come li ha definiti un giornale della vela alle ore 10,15 ha lasciato la base nautica dopo 5 giorni di sosta, meta prefissata Tor San Lorenzo. 

Notare la meticolosita’ nei minimi particolari della coppia, Suzi e Lars, loro sanno che membri importanti del loro “equipaggio” sono i figli Tiuri e Liva, quindi non potranno lasciare al caso il controllo dei due kayak.



La strumentazione di bordo e’ di alta tecnologia, il papa’ ha con se la piccola Liva.



Qui assistiamo alla partenza del secondo kayak a vela  con alla barra la mamma ed il figlio Tiuri.



con loro fino alla tappa di Tor San Lorenzo li ha seguiti per un tratto un serfista e lungo tutto il percorso un patito membro del circolo velico LN in kayak.

http://goo.gl/weFqlM

Annunci