Canale10, la TV del litorale di Ostia e non solo, ha riportato l’ attenzione su un sito archeologico sparito nel nulla.

Si parla delle famose terme e ponte di Matidia ( nipote dell’ imperatore Traiano ) nel Comune di Fiumicino. La foto scattata da un primo scorcio di come si trovano oggi i reperti archeologici. Gli anziani del posto interpellati hanno detto che da ragazzi questi posti erano la meta di gite scolastiche. 

Purtroppo, la sorpresa e’ di scoprire che, i rovi e non solo, fanno si che a breve tutto questo sara’ un misero ricordo. In altri stati cosidetti “civili”, prenderebbero lo spunto per farne un magnifico ” biglietto da visita ” a scopo lavorativo e turistico e qui da noi ancora, il NULLA. Si parla, si fanno convegni ma poi, tutto torna nel profondo silenzio. 

Particolare interessante e’ che a meno di 200 metri esistono molte tombe di epoca romana nonche’ la famosa basilica di sant’ Ippolito costruita sopra delle antiche terme romane.


veduta della basilica con campanile trasformato poi, in torre di avvistamento.

@tepare 

‪ anche su youreporter.it

http://www.youreporter.it/foto_a_quando_la_riscoperta_delle_terme_di_Matidia_a_Fiumicino-Rm