Posts from the ‘fotografia’ Category

una cartolina per….#dariofranceschini

la cartolina e’ reperibile
presso molte tabaccherie
di Fiumicino, diamo una prova di civilta’ e buon senso. Speriamo che siano i cittadini non solo di Roma e dintorni ad aderire, sono giunte richieste dall’ estero come Uk, Usa, Germania,Austria etc per avere qta cartolina e quindi poter aderire. Chi fosse interessato tramite FB potra’ contattare il Comitato Promotore Parco ArcheologicoFiumicinoOstiaAntica

http://goo.gl/oRTKuy

IMG_0533

Annunci

La villa di Piastra CastelPorziano (Rm)

Villa marittima “Grotte di Piastra-Castelporziano”.
Oltre a conoscere la sua storia che in parte si legge in qta foto, sarei interessato a vedere delle foto scattate al suo ritrovamento.
La villa si trova lungo la via Severiana.

IMG_7667-1

Villa Guglielmi un parco da…..

a Villa Guglielmi (Fiumicino-Rm) un parco da valorizzare come la sua “biblioteca”,
servirebbero poche cose per renderla piu fruibile:
1) fermata “Cotral”
2) bagni chimici
3) fontanelle

peccato che l’ unico “nasone” come viene chiamato a Roma versi in condizioni pessime.

IMG_7625

Ecco come si presentano i ns. monumenti

In questi giorni durante le festivita’ natalizie, tra le tante cose che uno si prefiggie di fare, acquisti, visita ad amici e parenti, sarebbe interessante soffermarsi a guardare il degrado dei monumenti. Un esempio per tutti lo e’ la Torre del Papito in Largo Argentina.
Le pioggie sempre piu’ violente, trovano i muri dei monumenti, causa la mancata manutenzione, interstizi dove infiltrarsi minando spesso le fondamenta.
Un accurato reportage lo trovate:
http://goo.gl/umFBPa

a cura di Martin G. Conde

@by tepare

Invito alla pedalata per il ” lavoro e la cultura “

Domenica 23 novembre alle ore 11.30 presso il Golden Tulip Hotel in via della Scafa n. 416 il Comitato Promotore per il Parco Archeologico Fiumicino Ostia Antica presenterà alle Amministrazioni del Comune di Fiumicino e del X Municipio, nelle persone degli assessori Ezio Di Ginesio Pagliuca, Giacomina Di Salvo, Roberto Cini e Sandro Lorenzatti il primo rapporto per la realizzazione di un sistema archeologico integrato fra Ostia Antica e i siti dei porti Imperiali e la Necropoli di Porto. Il presente rapporto, richiestoci dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti a cui presto lo presenteremo, non solo è uno studio approfondito su tutto ciò che circonda i siti sopra citati in termini di servizi, assi viari, mobilità, ricettività, ristorazione, ma contiene alcuni importanti contributi progettuali che entrano nel merito di come si potrebbe attuare un sistema archeologico integrato e di come si potrebbero trasformare le arre circostanti in attrazione turistica. Lo scopo prioritario è creare sui territori di Ostia e Fiumicino il maggior numero di nuovi posti di lavoro legati al turismo culturale e ambientale
A questo fine, per chi ha voglia, possibilità e per chi sostiene un modello di vita e di mobilità ecologico, può arrivare al Tulip Hotel con la propria bicicletta o altro mezzo ecologico. Abbiamo organizzato per le ore 9.30, con partenza all’entrata dei Porti Imperiali in Via Portuense una Pedalata per il Lavoro. Un ciclo raduno che raggiungerà l’Hotel attraverso un percorso che unisce idealmente i siti di Portus, Necropoli e Ostia Antica. Questa pedalata si propone di chiedere al Ministro ai Beni Culturali e Turistici Dario Franceschini l’assunzione di personale per aprire in modo continuativo i siti attualmente visitabili solo per appuntamento e di mantenerli attraverso imprese e cooperative. Chiediamo che personale ed imprese siano scelte in modo trasparente dai nostri territori.
Se veramente si vuole fare qualcosa di utile e di concreto per creare nuovo lavoro sul litorale dell’Area Metropolitana Romana, partecipate tutti
Il Comitato Promotore per l’istituzione del Parco Archeologico di Ostia Fiumicino.

IMG_6826.JPG
@ComitatoPromotore

Cooperativa Darwin

Domenica 23 novembre 2014
ore 10.00 l’ evento s’ intitola…
Darwin ai Porti Imperiali di Claudio e Traiano
Visita a numero chiuso –
Nella splendida cornice degli scavi archeologici dei porti imperiali di Claudio e Traiano una passeggiata naturalistica accompagnati dalle nostre guide…alla scoperta della natura del territorio
Per informazioni e prenotazioni entro il 20 NOVEMBRE
info@cooperativadarwin.it

IMG_6738.JPG
@cooperativadarwin

Come assumere i disoccupati e aprire stabilmente i siti archeologici di Fiumicino

ROMA. In attesa di consegnare al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti il primo rapporto per la costituzione del Parco Archeologico Ostia Antica Fiumicino, il Comitato per il parco archeologico avvia la sua campagna d’inverno: chiede al Ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, di aprire in modo stabile e continuativo i siti archeologici dei Porti imperiali e Necropoli dell’Isola Sacra e per farlo si chiede di assumere disoccupati del territorio.
“Non vorremmo, sostiene Raffaele Megna del Comitato, che terminato il periodo estivo si allentasse l’attenzione sulla valorizzazione dei siti archeologici di Fiumicino, che grazie alle iniziative estive del Comune ha conosciuto una presenza record di migliaia di persone che hanno conosciuto o rivisto le bellezze e le ricchezze di siti che normalmente sono visitabili solo su appuntamento e che insieme ad Ostia Antica formerebbero un sistema archeologico e turistico di primaria importanza in Italia”. “Questi siti per essere visitati e per garantirne la manutenzione”, continua Megna “vanno aperti in modo continuativo e per farlo il Ministero, attraverso la Soprintendenza, deve investire risorse per assumere in modo stabile i disoccupati del territorio. Non ci interessa se attraverso le Agenzie di collocamento o le cooperative, l’importante è dare lavoro.”
“Già perché, continua Sandra Felici altra volontaria del Comitato, qualsiasi iniziativa si voglia prendere attorno alla valorizzazione dei siti, comprese le recenti idee del ministro Franceschini per interessare i milioni viaggiatori in transito presso il Leonardo Da Vinci alle bellezze archeologiche, queste hanno senso se i cancelli dei Porti Imperiali e Necropoli sono stabilmente aperti. E per aprirli c’è bisogno di personale che controlli, ma anche di chi mantiene le aree e di chi pensa alla pulizia del verde: non sarà la soluzione della disoccupazione delle nostre zone, ma una prima concreta risposta”. E infine Maria Carla Mignucci, curatrice del rapporto, che presto Zingaretti riceverà, annuncia iniziative del Comitato di grande visibilità, “su cui sicuramente saranno coinvolte le istituzioni locali di Ostia e Fiumicino come i tantissimi che hanno aderito al Comitato e che tenderanno a battere sul punto della creazione di nuovi posti di lavoro come la vera e più pratica risposta alla disoccupazione, rispetto alle tante chiacchiere che sul tema spesso si fanno”.

by:
http://www.goleminformazione.it/