Posts from the ‘mp3 natura ecotrekking citta’ paesi nazioni futuro’ Category

un sito da seguire…….

trovandomi sul litorale romano di Ostia durante le mie passeggiate fotografiche ho fatto una ricerca in internet su i siti che riportano notizie di Ostia. Eccone uno molto intuitivo e ben curato nei dettagli.

riporto qui sotto il link per chi fosse interessato:
http://lamiaostia.com/
via PressSync

La casa del Bosco [m.ti Simbruini] -NEW

naturamediterraneo.com con la coop. DARWIN organizzano delle interessanti escursioni nel Lazio per tutti coloro che sono amanti della “natura” e non solo ma anche patiti della fotografia. Ottima occasione per passare una giornata lontani dal caos cittadino.

Vi consiglio di prendere in esame la proposta con saluti a tutti da
wci

la casa del bosco

Lomello e la sua storia

fu un sito [borgo] importante sotto il dominio romano, il suo lustro crebbe sotto il dominio dei longobardi. Avendo la sede in Pavia, scelsero questo paese come momentaneo soggiorno di riposo, portando il luogo al “rango” di città, fortificandolo con un impor­tante castello e di valide mura. Qui risiedeva il “graf“ o conte, ed era Lomello capo­luogo del “gau” (contado) longobardo.
Il graf o conte longobardo, secondo alcuni studiosi, era a capo d’un reparto di mille uomini, ossia di dieci sculdahis (sculdasci) di cento uomini ciascuno.
Qui la regina Teodolinda, vedova del re Authari, nel 590 ( novembre) secondo la leggenda incontrò e sposò a Agilulfo, duca di Torino, che la sovrana si era scelta come secondo marito conferendogli il titolo ” di re dei Longobardi “.
Interessante da vedere il castello

vista del castello

[odeo=http://odeo.com/audio/12635813/view]

La torre di Babele

gran parte dei miei viaggi si svolgono in paesi dove la maggior difficolta’ e’ la lingua cosi’ lo e’ stato lo scorso anno esattamente a Giugno. Recatomi in Lettonia ho tentato invano a farmi capire con le lingue inglese e tedesco “NIET”.. allora il metodo antico dei gesti mi ha tirato fuori da ogni situazione, particolarmente nelle campagne dove ho soggiornato, accompagnato da questa bella canzone:

[odeo=http://odeo.com/audio/11325423/view]

qui sotto il testo HELP, HELP per una traduzione…

Am E Am
Tumša nakte, zaļa zāle,
Dm Am Em
Laukā laidu kumeliņu.
Dm Am E Am
Tumša nakte, zaļa zāle,
Dm Am Em Am
Laukā laidu kumeliņ’.

Migla, migla, liela rasa,
Man pazuda kumeliņis.

Nu, Dieviņi, tava vaļa,
Nu tavāi rociņāi.

Nu tavāi rociņāi
Manis labis kumeliņis.

Nokrīt migla, nokrīt rasa,
Es atradu kumeliņu.